menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, al Sacro Convento otto novizi completamente guariti e isolamento finito per sessanta frati

Restano in totale isolamento quattordici fratelli, che faranno i test la settimana prossima. Solo due presentano qualche sintomo influenzale

Otto novizi risultano completamente guariti e sessante frati lasciano l'isolamento fiduciario. La situazione al Sacro Convento si avvia, così, verso alla normalità.

Al momento restano in totale isolamento quattordici fratelli, che attendono per la settimana prossima un nuovo test virologico. Solo due presentano qualche sintomo influenzale apparso di recente, mentre tutti gli altri sono del tutto asintomatici da molti giorni.

Il Custode, padre Mauro Gambetti, ha indirizzato un particolare ringraziamento agli operatori sanitari che stanno vivendo con spirito di abnegazione e servizio il loro impegno, che in questo periodo si è fatto nuovamente gravoso.

"Alla gratitudine per gli operatori sanitari, unisce la riconoscenza sua e di tutti i frati della Comunità per il personale dipendente della Custodia generale e per i volontari, che hanno dimostrato spirito di sacrificio e dedizione encomiabili, vincendo i naturali timori che le notizie improvvidamente trasmesse dai media avevano suscitato. Incoraggiando tutti alla fiducia e invitando alla prudenza e all’osservanza delle misure precauzionali previste dalla normativa vigente, saluta ciascuno con sentimenti di stima e fraterno affetto" dice padre Enzo Fortunato direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento