Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Foligno

Coronavirus, l'annuncio dell'assessore: niente fiera di San Feliciano

Non si svolgerà la fiera di San Feliciano, tradizionalmente in programma a Foligno il 25 e il 26 gennaio

Non si svolgerà la fiera di San Feliciano, tradizionalmente in programma a Foligno il 25 e il 26 gennaio. Lo ha sottolineato, in una nota, l’assessore al commercio, Michela Giuliani. "Purtroppo, a causa dell'aggravarsi della situazione pandemica, il Dpcm del 14 gennaio non consente lo svolgimento della tradizionale fiera di San Feliciano prevista come da consuetudine nei giorni 25 e 26 gennaio in occasione delle festività  legate al nostro Santo Patrono - spiega l’assessore - . Rivolgo comunque il mio ringraziamento agli uffici con i quali avevamo comunque avviato e programmato una serie di attività  propedeutiche che ci avrebbero permesso di organizzare la fiera in tempi ristrettissimi nel caso in cui ci fosse stato il via libera a tali attività  garantendo agli operatori la massima efficienza e permettendo loro di svolgere il proprio lavoro". 

E ancora: "Purtroppo l'evolversi della pandemia impone uno stop anche al tradizionale appuntamento con la fiera di San Feliciano dove ogni anno giungono oltre 200 operatori. Come assessore al commercio esprimo tutta la mia vicinanza alle attività  commerciali sia in sede fissa che ambulante che stanno soffrendo di questo prolungato periodo di inattività  forzata con la speranza che presto possano tutti tornare a svolgere la loro normale attività  lavorativa. Nei prossimi giorni ho fissato un incontro online con le associazioni dei commercianti per continuare a lavorare fianco a fianco ed affrontare insieme questo ulteriore difficile momento nel miglior modo possibile".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'annuncio dell'assessore: niente fiera di San Feliciano

PerugiaToday è in caricamento