menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, focolaio all'Istituto Prosperius: 23 operatori contagiati e 33 pazienti positivi

Nei prossimi due giorni saranno dimessi tutti i pazienti con tampone negativo

Coronavirus, focolaio all'Istituto Prosperius Tiberino di Umbertide. Come spiega una nota, "dopo aver eseguito un ulteriore screenig, la situazione vede 23 operatori contagiati e 33 pazienti positivi ricoverati all'interno della della struttura che sono asintomatici o con sintomi lievi".

E ancora: "Nei prossimi due giorni saranno dimessi tutti i pazienti con tampone negativo e si cercherà di trasferire i pazienti in strutture specializzate o al proprio domicilio. Intanto l’Istituto si farà carico della gestione dei degenti rimasti all’interno della struttura".

Come sottolinea l'Istituto "Il comitato scientifico interno, a cui hanno partecipato anche specialisti della Usl Umbria 1, non ha potuto stabilire con certezza se il focolaio sia stato causato da un operatore o da un paziente, ma ha dato indicazioni di intensificare i controlli sugli operatori, che comunque sono stati tutti vaccinati, e di modificare le procedure di ricovero dei pazienti. La situazione è costantemente monitorata. Nei prossimi giorni continueranno gli screening  degli operatori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento