Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Fase 3, via alle prime gite al mare per gli umbri: i rischi e le regole da seguire in spiaggia

Con la ripresa degli spostamenti tra regioni riparte anche il turismo balneare: ecco le indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità per un bagno e una tintarella in sicurezza

REGOLE GENERALI: 

Rimangono valide le seguenti indicazioni per tutti:

rispetto del distanziamento interpersonale di almeno 1 metro;

responsabilità di vigilanza sul distanziamento anche dei bambini;

misure di igiene personale, pulizia e disinfezione frequenti delle mani;

igiene respiratoria: starnutire e/o tossire in fazzoletti di carta o nel gomito;

uso di mascherine quando le misure di distanziamento siano di difficile mantenimento (le mascherine dovranno essere smaltite con i rifiuti indifferenziati).

Il rapporto enfatizza come la possibilità? di contenere e controllare la diffusione di COVID-19 e? fondamentalmente legata ai comportamenti individuali – soprattutto il distanziamento fisico, nel rispetto degli altri. Quest’ultima necessita? può? comportare in molti casi modalita? di fruizione degli ambienti diverse rispetto alla prassi consueta, come il contingentamento degli accessi su prenotazione e l’adeguamento alle rigorose regole comportamentali, tra cui la vigilanza sui bambini.  

Ogni messaggio comunicativo deve essere improntato alla consapevolezza del ruolo che ognuno deve assumere riguardo alla conoscenza e al rispetto delle rigorose norme che caratterizzeranno questa stagione balneare, con la necessità che tali norme siano adeguatamente diffuse e illustrate ai professionisti del settore e alla popolazione generale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 3, via alle prime gite al mare per gli umbri: i rischi e le regole da seguire in spiaggia

PerugiaToday è in caricamento