Attualità

Fase 2, dal 6 maggio riapre il cimitero di Spello: le regole da seguire

Previsto l'accesso in ordine alfabetico: il calendario degli accessi e gli orari

Da domani 6 maggio, il cimitero comunale di Spello sarà nuovamente aperto. Lo ha stabilito, con ordinanza, il vice sindaco Guglielmo Sorci. 
Al fine di tutelare la salute e l’incolumità dei cittadini e nel rispetto delle misure di sicurezza previste, l’ordinanza stabilisce che gli accessi saranno contingentati e consentiti con suddivisione giornaliera degli ingressi per ordine alfabetico (considerando il cognome del visitatore). Nelle prime due giornate l’accesso è consentito anche ai familiari dei deceduti negli ultimi sei mesi.
Nel dettaglio, si entrerà,  mercoledì 6 magio lettere "A-B" e familiari di deceduti negli ultimi 6 mesi, giovedì 7 maggio lettere "C-D-E" e familiari di deceduti negli ultimi 6 mesi, venerdì 8 maggio lettere "F-G-H-I-J-K", sabato 9 maggio lettere "L-M-N-O", domenica 10 maggio lettere "P-Q-R", lunedì 11 maggio lettere "S-T-U-V W-X-Y-Z".

L'ingresso sarà consentito dall'entrata posteriore, secondo terrazzo, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, massimo due persone per un tempo non superiore a 30 minuti. Sarà necessario indossare guanti e mascherine e, ovviamente, rispettare il distanziamento interpersonale. 

"Nel rispetto delle norme anti-contagio, si invitato i cittadini a portare il contenitore per il rifornimento di acqua e altro materiale utile (scope, palette e altro) perché non saranno messi a disposizione all'interno del cimitero".

La polizia municipale e i volontari del gruppo comunale di Protezione civile monitoreranno gli accessi al fine assicurare il rispetto delle norme e del divieto di assembramento anche all'interno del cimitero.

"Siamo certi - conclude il vice sindaco Sorci - che il senso civico e la responsabilità dei cittadini di Spello saranno dimostrati anche in questa circostanza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, dal 6 maggio riapre il cimitero di Spello: le regole da seguire

PerugiaToday è in caricamento