rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Fase 2, tornano le messe in chiesa con i fedeli: ecco le regole da rispettare

Da oggi (18 maggio) cadono i divieti per le funzioni pubbliche, ma il protocollo concordato da Governo e Cei detta le 'condizioni'

Tornano le messe in Chiesa alla presenza dei fedeli, così come da oggi (lunedì 18 maggio) sarà possibile anche per le altre confessioni celebrare le proprie pratiche. Con il Dpcm firmato ieri dal premier Giuseppe Conte entrano infatti in vigore i protocolli firmati dal Governo e dai rappresentanti delle varie confessioni religiose. Il “Protocollo circa la ripresa delle celebrazioni con il popolo” concordato con la Cei, diviso in cinque capitoli, sarà quello che regolerà il funzionamento delle celebrazioni liturgiche ai tempi del coronavirus. Eccolo...

Il procollo Cei approvato dal Comitato Tecnico-Scientifico del Governo:

ACCESSO AI LUOGHI DI CULTO PER LE CELEBRAZIONI LITURGICHE

IGIENIZZAZIONE DEI LUOGHI E DEGLI OGGETTI

ATTENZIONI DA OSSERVARE NELLE CELEBRAZIONI LITURGICHE

ADEGUATA COMUNICAZIONE

ALTRI SUGGERIMENTI

Continua a leggere >>>

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, tornano le messe in chiesa con i fedeli: ecco le regole da rispettare

PerugiaToday è in caricamento