rotate-mobile
Attualità

Fase 2, #restiamoadistanza: le risposte aggiornate del governo alle domande più frequenti

Dagli spostamenti in auto e in moto fino al 'lavoro agile' e al turismo, ecco i chiarimenti dell'esecutivo

È passata una settimana dall'avvio della Fase 2 dell'emergenza coronavirus (scattata il 4 maggio come deciso dal Dpcm del 26 aprile scorso) e il governo aggiorna la lista di risposte alle domande più frequenti dei cittadini (Faq). Dagli spostamenti in auto e in moto fino al 'lavoro agile', tanti i chiarimenti dell'esecutivo.

LE NOVITÀ DEL DPCM DEL 26 APRILE

SPOSTAMENTI/1

SPOSTAMENTI/2

DISABILITÀ

TRASPORTI

LAVORO

UFFICI PUBBLICI

PUBBLICI ESERCIZI E ATTIVITÀ COMMERCIALI

ATTIVITÀ PRODUTTIVE, PROFESSIONALI E SERVIZI

CANTIERI

AGRICOLTURA, ALLEVAMENTO E PESCA

ATTIVITÀ MOTORIE/SPORTIVE

UNIVERSITÀ

SERVIZI SOCIALI

CERIMONIE, EVENTI E ATTIVITÀ RICREATIVE

TURISMO

VIOLAZIONI E SANZIONI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, #restiamoadistanza: le risposte aggiornate del governo alle domande più frequenti

PerugiaToday è in caricamento