menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il sindaco di Foligno convoca le associazioni di categoria: "Progettiamo la fase 2"

Il primo cittadino predispone un tavolo tecnico: "Pensiamo e lavoriamo tutti insieme alla rinascita della città"

L'Umbria, come il resto d'Italia, è ansiosa di uscire dall'emergenza coronavirus e pensa alla dase 2. Non fa eccezione Foligno, dove il sindaco Stefano Zuccarini, ha convocato per domani (venerdì 24 aprile, alle ore 15) nella sala rossa di Palazzo Trinci un tavolo tecnico con i rappresentanti delle associazioni di categoria per affrontare le questioni legate alla ripartenza.

Coronavirus, la mappa aggiornata del contagio: tutti i casi comune per comune

“Abbiamo convocato un tavolo tecnico con tutte le associazioni di categoria per avviare quanto prima e quanto meglio la cosiddetta ‘fase due’ - ha spiegato il primo cittadino folignate - elaborando insieme proposte e soluzioni per la ripartenza e lo sviluppo della nostra città. Stiamo affrontando un’emergenza unica quanto complessa, che ha colpito non solo il nostro territorio ma il mondo intero. Sin da subito, abbiamo fatto ogni cosa in nostro potere per cercare di arginale al massimo la diffusione del virus, al fine di tutelare e garantire la sicurezza e la salute dei cittadini. Al tempo stesso, abbiamo provveduto a dare rapida risposta alle esigenze dei nostri concittadini più svantaggiati e bisognosi di attenzioni ed intervento. Ora, tutti insieme, pensiamo e lavoriamo alla rinascita di Foligno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento