menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il dono di Papa Francesco per aiutare gli anziani di Perugia: carico consegnato alla Diocesi

Si tratta di tute, mascherine, guanti e copri scarpe monouso per le Residenze protette per anziani del territorio perugino

Il dono di Papa Francesco per aiutare gli anziani di Perugia. Come spiega la Diocesi, poco dopo le 11 di  venerdì 17 aprile è arrivato all’Arcivescovado di Perugia un automezzo dell’Elemosineria Apostolica Vaticana con a bordo un ingente quantitativo di materiale sanitario da distribuire alle Residenze protette per anziani del territorio perugino. Si tratta di tute, mascherine, guanti e copri scarpe monouso per il fabbisogno di queste residenze nel tempo del “Coronavirus”.

A ricevere il materiale, donato da papa Francesco su segnalazione del cardinale Gualtiero Bassetti, è stato il vescovo ausiliare monsignor Marco Salvi. “Il Papa, attraverso il suo elemosiniere, il cardinale Konrad Krajewski – ha commentato mons. Salvi – ha voluto donare questi oggetti molto utili e richiesti dalle strutture per l’accoglienza e la cura delle persone anziane e in gravi difficoltà, convinto - come lo stesso Santo Padre ci ricorda - che “i depositi vaticani devo essere sempre vuoti””.

Il cardinale Bassetti ha contattato personalmente al telefono il titolare della Elemosineria Apostolica, il confratello Krajewski, per manifestargli la sua gratitudine e per far giungere al Santo Padre Francesco il suo vivo ringraziamo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento