Coronavirus, la solidarietà dei derutesi per l'ospedale di Pantalla: raccolti oltre 16mila euro

E il sindaco annuncia: "Non ci scorderemo dell'impegno straordinario degli operatori sanitari, per loro un riconoscimento ufficiale"

La vicinanza dei derutesi all'ospedale di Pantalla ha preso le forme di un assegno che questa mattina, sabato 2 maggio, la giunta comunale ha consegnato simbolicamente al direttore sanitario dell'Usl 1, Teresa Tedesco, e a Rita Valecchi, direttore sanitario dell'ospedale Media Valle del Tevere, l’assegno con l’importo relativo alla raccolta fondi in favore del Covid hospital di Pantalla.

Erano presenti anche Tiziana Tassi e Silvana Veschini che operano all’interno di questa struttura ospedaliera e che "ringraziamo per la loro professionalità e lo straordinario senso civico che hanno dimostrato anche in questa emergenza sanitaria. Orgogliosi di loro" commenta l'amministrazione comunale sulla pagina Facebook istituzionale.

"Un ringraziamento particolare alle varie Pro loco, le realtà associative e i privati cittadini che hanno partecipato alla raccolta fondi che in poco tempo ha raggiunto lastraordinaria cifra di circa 16.014,54 euro. Un risultato ragguardevole che testimonia il senso di solidarietà dei cittadini di Deruta, la capacità di essere ancor più una comunità coesa e unita. Più volte, in questo periodo, ho sottolineato che questa emergenza non ha colore politico e la risposta che è stata data anche in questo frangente lo dimostra.

"Ringrazio sinceramente a nome dell’Amministrazione tutti coloro che hanno compiuto questo grande gesto, in un momento, peraltro, in cui tutti sono in difficoltà economica - aggiunge il sindaco Michele Tognaccini - Una raccolta fondi a sostegno delle nostre strutture sanitarie, per garantire ulteriori strumenti di cura, oltre che di sicurezza per i pazienti e per i nostri medici, infermieri. Per tutto il personale sanitario e amministrativo che con dedizione, competenza e amore per la propria professione, ogni giorno, si prende cura di noi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ proprio ai nostri medici e infermieri che voglio rivolgere un’ultima, ma non per questo meno importante, considerazione: Deruta non smetterà mai di ringraziarli per quanto stanno facendo, ma soprattutto, una volta terminata l’emergenza, non smetterà mai di ricordare lo straordinario lavoro svolto, anche oltre le proprie forze. Sarà nella normalità della situazione, che mi auguro si raggiunga presto, che il Comune di Deruta consegnerà loro un riconoscimento, che sarà identitario della nostra realtà, espressione della nostra tradizione artistica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Ospedale di Perugia, tre infermieri e due pazienti positivi al coronavirus: asintomatici e in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento