Coronavirus, due casi di positività a Cannara e due persone in attesa di tampone

L'annuncio in diretta Facebook da parte del sindaco Fabrizio Gareggia: "Non potevamo sperare di rimanere immuni"

Una diretta sulla pagina Facebook per annunciare che due concittadini sono risultati positivi al Covid19.

Il sindaco di Cannara, Fabrizio Gareggia, ha riferito della positività di due persone che presentano sintomi lievi e sono già in isolamento e di altri due concittadini attualmente in isolamento e in attesa del tampone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La Protezione Civile pensa alle loro necessità ha detto il sindaco - Non dobbiamo essere spaventati, altre città intorno a noi hanno avuto casi e visto che si tratta di un virus che colpisce tutti non potevamo pensare di essere immuni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento