Coronavirus, la situazione a Corciano: "Quattro positivi e 32 guariti, esercizi commerciali chiusi 25-26 aprile e primo maggio"

Il Comune: "Non ne siamo ancora fuori. L'attenzione deve continuare ad essere massima"

"Sono 4 le persone attualmente positive al Coronavirus nel nostro Comune. 32 sono invece i pazienti guariti". Ad annunciarlo è il Comune di Corciano, con un post su Facebook, che stila il punto della situazione sul Covid-19 al 22 aprile. Ma, avverte il Comune, "non ne siamo ancora fuori. L'attenzione deve continuare ad essere massima". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E non è finita qui. Il Comune di Corciano "ricorda che nei giorni 25-26 aprile e 1 maggio gli esercizi commerciali resteranno chiusi", come stabilito anche dall'ordinanza della presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento