Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, il Comune di Citerna: "Le nostre scuole sono pronte a ripartire al meglio"

Coronavirus e scuole, sopralluoghi del Comune di Citerna per il ritorno in classe

Coronavirus e scuole, sopralluoghi del Comune di Citerna per il ritorno in classe: "Al fine di garantire una riapertura in tranquillità - scrive il Comune in una nota - , in questi ultimi mesi sono stati fatti ripetuti sopralluoghi su tutti gli edifici scolastici del Comune di Citerna, attraverso un grande lavoro di squadra tra Amministrazione comunale, Ufficio tecnico, dirigenti e personale scolastico ed Enti erogatori del servizi, durante il quale sono state concordate le soluzioni migliori per la ripresa delle lezioni in presenza".

Il Comune, prosegue la nota, "ha ottenuto un fondo governativo che è stato distribuito nei 4 plessi per garantire tutte le misure di sicurezza necessarie ed eventuali ulteriori investimenti verranno aggiunti per implementare gli ambienti e gli arredi scolastici e risolvere vecchie criticità".

"Le nostre scuole sono quindi pronte a ripartire al meglio - dice l'assessore comunale alla scuola - offrendo agli alunni del comune di Citerna e dei comuni limitrofi degli ambienti sicuri, con tutti i dispositivi necessari, grazie anche a capienti spazi sia interni che esterni. In un momento di grande incertezza sulle sorti della scuola, oggetto di un vero e proprio tam tam mediatico, vogliamo quindi rassicurare le famiglie e gli alunni delle nostre scuole ed invitare a fare riferimento alle informazioni ufficiali fornite dagli Enti e dalla Scuola. Vogliamo anche invitare tutti fin d'ora ad osservare le disposizioni straordinarie che verranno richieste ad alunni, genitori e docenti nella quotidianità scolastica di questo nuovo anno, finalizzate unicamente a garantire la tranquillità e la sicurezza delle lezioni. Un ringraziamento anticipato a tutti per la collaborazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Comune di Citerna: "Le nostre scuole sono pronte a ripartire al meglio"

PerugiaToday è in caricamento