Attualità

Coronavirus, Mencaglia (Fratelli d'Italia): "Sostenere l'economia locale attivando i buoni di acquisto futuri"

In Comune a Perugia: buoni acquistabili dai cittadini in favore delle attività commerciali, artigianali e di servizi che non possono praticare vendita a domicilio o online

Sostenere l'economia locale con dei "buoni acquisto futuri". E' quanto propone Riccardo Mencaglia, capogruppo di Fratelli d’Italia, che annuncia un ordine del giorno che sarà depositato nei prossimi giorni che invita "il Comune di Perugia a sponsorizzare la creazione di un progetto di sostegno al credito per gli esercizi della città".
"L'emergenza Coronavirus, oltre alle gravissime conseguenze sanitarie, sta provocando ripercussioni negative anche sull'economia, dalle grandi industrie fino alle attività di vicinato, costrette alla chiusura forzata. Non vi sono ancora tempi certi per la loro riapertura, alcune si trovano nell'incertezza di sapere se riusciranno a farlo, per scongiurare questo scenario possiamo attuare azioni concrete per sostenere nell'immediato l'economia cittadina".

I "buoni di credito" sarebbero acquistabili dai cittadini in favore delle attività commerciali, artigianali e di servizi della città "che in questa situazione non possono praticare vendita a domicilio o on-line, e che saranno fruibili dai clienti una volta cessato l'allarme pandemico - spiega Mencaglia - Un'immissione immediata di liquidità che andrà a compensare, anche solo in parte, la totale assenza di incassi di questi mesi, per far fronte a tutti i pagamenti improrogabili che i commercianti devono sostenere (fornitori, affitti, stipendi..) e che costituirebbe una boccata di ossigeno per il nostro comparto economico, oltre che rappresentare un gesto importante di solidarietà".

"È importante - sottolinea Mencaglia - che il Comune avvii subito un tavolo di confronto con le associazioni di categoria per definire quali sono le attività da coinvolgere, le modalità di erogazione, di acquisto e di utilizzo dei buoni e la divulgazione dell’iniziativa alla cittadinanza".

“Per riuscire a ripartire le nostre imprese non hanno bisogno di promesse, ma di certezze; Fratelli d’Italia ed il Comune di Perugia sono in prima linea.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Mencaglia (Fratelli d'Italia): "Sostenere l'economia locale attivando i buoni di acquisto futuri"

PerugiaToday è in caricamento