menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: "Edicole, distributori e giornalisti: figure fondamentali anche in questa emergenza", l'omaggio di Bacchetta

Dal sindaco di Città di Castello un grazie agli operatori dell'informazione in prima linea a vario titolo

“Fra le categorie professionali e i soggetti coinvolti ormai da settimane in questa vera e propria battaglia al coronavirus e che ogni mattina sono al loro posto per garantire un servizio utile e indispensabile per la comunità figurano a pieno titolo anche gli edicolanti del centro storico, dei quartieri e della periferia della nostra città. A loro e ai distributori della carta stampa stampata va tutta la nostra ammirazione e gratitudine per il ruolo sociale che svolgono con tutte le preacuzioni imposte dai protocolli sanitari”. E’ quanto dichiarato, questa mattina dal sindaco, Luciano Bacchetta, subito dopo aver ritirato in edicola (nella foto in piazza Matteotti con il titolare Roberto Alfonsi) i quotidiani, “strumento indispensabile per conoscere le informazioni, serie, utili ed ufficiali, mai cosi’ necessarie come in questo momento di particolare difficoltà che il paese sta attraversando”.

“Grazie dunque a tutti gli edicolanti della città e attraverso Gianni Conti, distributore per i punti vendita dell’Umbria della carta stampata impegnato nella rappresentanza del sistema di vendita insieme al segretario provinciale del Sinagi Fabio Pipparoni, grazie anche a tutti coloro che ogni mattina consegnano puntualmente giornali e riviste”.

“Il nostro rispetto e la nostra attenzione infine – ha concluso Bacchetta - per il lavoro dei giornalisti, del quale ribadiamo, ora più che mai, ad ogni livello pubblico e privato, l’indispensabilità di un’azione a tutela della democrazia e del diritto dei cittadini a essere informati, che non può essere messa in discussione in alcun modo, al pari della sopravvivenza dei punti vendita della carta stampata, che oltre ad assicurare la diffusione dei prodotti editoriali rappresentano un presidio fondamentale del territorio e un punto di riferimento per le comunità”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento