Attualità

Coronavirus: "A Città della Pieve nessun nuovo caso di contagio"

Il sindaco: "Vi prego di fare attenzione, rispettate le regole"

Una buona notizia da Città della Pieve: "Vi informo che anche oggi non abbiamo nuovi casi positivi al virus Covid-19 nel nostro Comune", scrive il sindaco su Facebook. 

E ancora: "Sono felice di vedere che la maggioranza dei cittadini hanno risposto alle nuove disposizioni con rapidità, fiducia e grande rispetto per la nostra comunità, e di questo vi ringrazio fortemente".

Poi un chiarimento sulla questione passeggiate e attività fisica: "La passeggiata e l'attività fisica, con l'entrata in vigore del Dpcm 9 marzo 2020, sono entrambe ammesse, rientrando tra le situazioni di necessità previste e ribadisco che è comunque obbligatoria l'autocertificazione".

L'autocertificazione, spiega ancora il sindaco, "è obbligatoria sempre, ogni qual volta si esca dalla propria abitazione. Il principio resta quello che l'uscita di casa è assolutamente da evitare, ma qualora avessimo necessità di farlo, vanno rispettate tutte le disposizioni normative in vigore: distanza interpersonale di almeno un metro, vietati in modo assoluto assembramenti e rispetto delle regole igienico-sanitarie. Ciò significa che non potete uscire a passeggiare con i vostri amici o a giocare a calcetto rispettando la sola distanza gli uni dagli altri, non ci si può raggruppare". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: "A Città della Pieve nessun nuovo caso di contagio"

PerugiaToday è in caricamento