rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Attualità Città di Castello

Coronavirus, mille mascherine per i medici di base di Città di Castello

Il dono del Panathlon Valtiberina 243° club, il presidente: "Riconoscimento al lavoro quotidiano svolto"

Mille mascherine per i medici di base di Città di Castello. E' il dono del Panathlon Valtiberina 243° club. Il presidente, Giovanni Tasegian, precisa che  "la scelta dei medici di base per il nostro gesto di solidarietà, si deve alla volontà del club di riconoscere il valore del prezioso lavoro che che ogni medico svolge quotidianamente".

 Il Panathlon Valtiberina, nei mesi scorsi si è distinto per iniziative di sensibilizzazione al fairplay nello sport, sfociate nella convenzione firmata con i Comuni di Città di Castello e San Giustino denominata "Targhe Etiche", testimoniata dalle targhe apposte in ogni impianto sportivo della valle. Ora dunque un altro  gesto di vicinanza alla comunità locale e alla sanità in un momento di particolare impegno a tutela della salute di tutti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, mille mascherine per i medici di base di Città di Castello

PerugiaToday è in caricamento