Attualità

Pupi Avati in 'missione' a Bevagna per la location del film su Dante Alighieri

Il regista ha visitato le gaite e diversi luoghi della città insieme al sindaco Falsacappa: "Speriamo che abbia trovato degli spazi adatti alla sua idea e che a giugno venga qui a girare il suo film"

Dopo quello de “La Signora Volpe”, serie tv inglese scritta da Rachel Cuperman e Sally Griffiths ambientata a tra Perugia e Panicale le cui riprese partiranno in estate, un altro set cinematografico potrebbe essere prossimamente allestito in Umbria. È di ieri (mercoledì 14 aprile) infatti la visita del celebre regista Pupi Avati a Bevagna, "interessato - come spiega l'amministrazione comunale - a trovare degli ambienti adatti all'ambientazione del suo prossimo film su Dante Alighieri. Insieme al regista, sono venuti lo scenografo, il fotografo, la collaboratrice ed altri componenti del suo staff".

Ecco l'Umbria Film Commission: "Così valorizzeremo territorio e identità"

È lo stesso sindaco Annarita Falsacappa a raccontare poi la giornata passata insieme a Pupi Avati: "Abbiamo visionato, su richiesta del regista, le logge del Mercato coperto, i resti portuali, il mulino di Primo Proietti, alcune cantine, il chiostro e la chiesa di Limigiano, la taverna e il cartaio della Gaita San Giovanni, il torcitoio e la taverna  della Gaita Santa Maria, la cereria e la taverna della Gaita San Pietro. La nostra speranza - conclude il primo cittadino di Bevagna - è che Pupi Avati abbia trovato degli spazi adatti alla sua idea e che a giugno venga a girare il suo film nel nostro paese".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pupi Avati in 'missione' a Bevagna per la location del film su Dante Alighieri

PerugiaToday è in caricamento