menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, buoni spesa: pubblicato l'elenco dei negozi di Bastia Umbra che hanno aderito

L'elenco è in continuo aggiornamento. Il Comune ha attivato anche un conto corrente per le donazioni

Pubblicato sul sito del Comune di Bastia Umbra l’elenco degli esercizi commerciali che hanno aderito alla manifestazione d'interesse per buoni spesa comunali in distribuzione da oggi giovedì 9 aprile

Alla sezione avvisi sono elencati gli esercizi commerciali che hanno aderito alla manifestazione d’interesse per l’acquisto di buoni spesa per generi alimentari e prodotti di prima necessità come da Ordinanza della Protezione Civile. L’elenco - precisano dal Comune - è in continuo aggiornamento in quanto in ogni momento è possibile fare la richiesta da parte degli operatori commerciali per essere inseriti.

Coronavirus, il bollettino da Bastia Umbra: "17 positivi e 12 guariti tra ufficiali e clinicamente" 

Se altri esercizi commerciali del territorio vorranno essere inseriti "dovranno come gli altri presentare domanda al Comune di Bastia Umbra – Settore sociale- scaricando la modulistica dal sito comunale www.comune.bastia.pg.it nella sezione avvisi".

I buoni sono in distribuzione a cominciare da oggi giovedì 9 aprile e per i prossimi giorni, sono consegnati dagli operatori volontari della Protezione Civile bastiola.
Al Comune di Bastia Umbra è stato riconosciuto un contributo complessivo di 141.064,02 euro. Per incrementare il contributo riconosciuto al Comune dall'Ordinanza Ministeriale, "l'Amministrazione ha previsto l'apertura di un apposito conto corrente nel quale potranno confluire tutte le donazioni che perverranno da tutte quelle persone che vorranno fare un segno di solidarietà , versando un contributo economico nel C/C dedicato IT 46 W01030 38280 000001595430 Banca Monte dei Paschi di Siena spa intestato a Comune di Bastia Umbra donazioni per solidarietà alimentare Covid-19".

“In questa grave pandemia si riscopre la solidarietà della città che viene incontro alle necessità di una fascia di utenti messa alla prova dall'emergenza sanitaria e dalle sospensioni lavorative. Si ringraziano tutti gli esercizi commerciali per la disponibilità dimostrata e per l’ulteriore scontistica che alcuni negozianti hanno attuato" ha commentato l’assessore Daniela Brunelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento