Coronavirus, le associazioni della Valnestore donano un respiratore all'ospedale di Pantalla

Cristina Mencaroni, Pro loco Pietrafitta: "Viviamo momenti difficili, ma il valore fondante della solidarietà rimane vivo"

Le associazioni culturali, sociali, ricreative e sportive dei territorio di Piegaro e Panicale hanno voluto contribuire alla lotta contro il Coronavirus, pur in una situazione di forte difficoltà derivante dal blocco di tutte le attività.

“In questo momento ogni associazione si è interrogata sul presente chiedendosi, vista l’inattività, come potersi rendere utile nell’arginare la devastazione umana ed economica che tutti viviamo – scrive Cristina Mencaroni, presidente della Pro loco di Pietrafitta - Ne è nata una cordata solidale, capofila la Proloco di Pietrafitta che ha promosso una raccolta fondi devoluti alla Protezione civile per l’acquisto di un respiratore polmonare destinato all’ospedale di Pantalla”.

Le associazioni hanno risposto con generosità consentendo di raggiungere la cifra di 15.765 euro a favore di chi, in questo momento, lotta per la vita. Alla raccolta ha partecipato anche il Fondo di Ovidio, nato dalle donazioni fatte in memoria di Ovidio Stamulis, il giovane ucciso dal patrigno nel 2012 e che viene impiegato per aiutare famiglie in difficoltà.

“Le associazioni vivono da tempo momenti difficili, c’è crisi di partecipazione e di risorse, ma il valore fondante della solidarietà rimane vivo. Pensiamo che l’anima vera delle associazioni siano i suoi valori fondanti, etici, più che la capacità di promuovere iniziative – scrive Mencaroni - La Festa degli Asparagi di Pietrafitta apriva il calendario di tutti quegli eventi che dotano il territorio di risorse da reinvestire nell’aggregazione e nella promozione. Non sappiamo cosa ne sarà della nostra programmazione, ma speriamo di tornare ad accogliervi, ad abbracciarci, a fare festa insieme. Per il momento ci piace pensare che in tutta la nostra vallata, se mancheranno gli echi delle tante manifestazioni paesane, ci faranno compagnia i rintocchi di una solidarietà che risuona da un campanile all’altro”.

INTERPAS PROLOCO PIETRAFITTA

8.000

PROLOCO GAICHE FONTANA

2.000

GRUPPO TEATRALE "LA BADIA" PIETRAFITTA

600

ASS.NE SAN BARTOLOMEO - CIBOTTOLA

200

CORPO BANDISTICO LO SMERALDO - PIETRAFITTA

400

CIRCOLO ARCI - PIEGARO

600

ASD BOCCETTE - PIEGARO

200

ASS.NE CULTURALE IL BORGO - PIEGARO

300

ASS.NE DAYDREAMERS (modellismo)- PIETRAFITTA

300

A.R.C.O. ASS. CREATIVA CULTURALE - ORO

500

ASS.NE PROMUSEO BOLDRINI- PIETRAFITTA

300

ASS.NE CULTURALE GIOVENTU' TAVERNELLESE - TAVERNELLE

1.000

U.S.D - SPORTIVA- PIETRAFITTA

150

CIRCOLO A.I.C.S. PIETRAFITTA

100

FONDO OVIDIO - PARR. PIETRAFITTA

500

A.S.D. SOFTAIR BASTARDI SENZA GLORIA - PIEGARO

150

PRIVATI

165

U.S.D.  SPORTIVA - PIEGARO

300

TOTALE

15.765

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento