Quasi 5mila punti luce led illumineranno Corciano: "Più qualità e meno inquinamento"

Scopo del nuovo progetto, quello di sostituire le vecchie lampade a mercurio, sodio e fluorescenti  dalla tecnologia ormai obsoleta e dal maggior impatto ambientale

Vice sindaco Pierotti

In arrivo, a Corciano, quasi 5mila nuovi punti led per l’efficientamento energetico del territorio. Scopo del nuovo progetto, quello di sostituire le vecchie lampade a mercurio, sodio e fluorescenti  dalla tecnologia ormai obsoleta e dal maggior impatto ambientale.

“L’amministrazione comunale di Corciano introdurrà la tecnologia a Led su 4935 punti luce, intervenendo su tutti i pali della pubblica illuminazione di tutte le strade cittadine" – ha sottolineato Lorenzo Pierotti, Vicesindaco con delega ai lavori pubblici - commentando la delibera d’interesse pubblico del consiglio comunale circa la qualificazione del parco illuminotecnico del comune. Un percorso che consentirà all’amministrazione di bandire una gara a livello europeo con importo a base d’asta pari a 422.800 euro/anno.

"I corpi illuminanti a Led, lampade smart sono in grado di ottimizzare i consumi energetici e ridurre l’inquinamento luminoso, garantendo al tempo stesso una migliore qualità dell’illuminazione e dunque una maggiore sicurezza stradale. Un investimento che se fosse sostenuto dall’ente - aggiunge ancora - ammonterebbe a circa 3,5 milioni di euro più il costo dell’energia elettrica ma che invece sarà sostenuto interamente da chi si aggiudicherà la gara, e si ripagherà con i risparmi sui consumi di energia elettrica dell’illuminazione pubblica dei prossimi quindici anni contrattuali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“È molto importante continuare l’azione di efficientamento energetico e di riduzione delle emissioni di Co2 che abbiamo già avviato con l’installazione dei nuovi punti luce aggiunti negli ultimi anni” – ha evidenziato l’assessore Andrea Braconi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento