rotate-mobile
Attualità Corciano

Corciano, il sovrappasso tra Ellera e San Mariano sta diventando realtà. Pierotti: "Quest'estate potrà essere usata"

Il Comune procede con il progetto arenato in un contenzioso legale. Il vicesindaco: "Piuttosto che aspettare ancora, intanto l'abbiamo realizzato. Chi non ha mantenuto gli impegni ne risponderà"

Proseguono a ritmo serrato i lavori per la realizzazione della passerella pedonale che collegherà i quartieri di Ellera e San Mariano.  "Il sovrapasso dei Tigli è considerato un’infrastruttura importante e fondamentale - sottolinea il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Lorenzo Pierotti - utile per garantire massima sicurezza ai pedoni e per migliorare le condizioni di accessibilità e passaggio tra due zone di riferimento del territorio, molto frequentate, vissute e trafficate".

Corciano, passerella tra Ellera e San Mariano: come sarà

Un'opera dalla lunga gestazione che comporta un investimento di circa 400.000 euro. "Tutto sta procedendo bene anche grazie all’ottima direzione dei lavori dell’Ufficio Tecnico del Comune e alla professionalità dell’impresa che opera nel cantiere - dice ancora il vicesindaco - Sono tanti i cittadini che 'passeggiano' intorno al cantiere e che fanno domande, vogliosi di poter accedere in tutta sicurezza da una parte all’altra di Ellera e San Mariano. Erano anni che l’opera andava realizzata - spiega Pierotti - doveva essere realizzata da una impresa privata dal 2010 ma non è stato così e, a tal proposito, c’è una causa legale in corso. L’amministrazione ha deciso di non aspettare i quasi sicuramente lunghi tempi della giustizia - conclude - ed ha anticipato l’opera. Non vediamo l’ora che sia completata, e che questa estate i cittadini ne possano usufruirne".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corciano, il sovrappasso tra Ellera e San Mariano sta diventando realtà. Pierotti: "Quest'estate potrà essere usata"

PerugiaToday è in caricamento