Attualità

Coop Centro Italia e Misericordia Magione, insieme per aiutare le famiglie in difficoltà

L'iniziativa in aiuto dei tanti che sono caduti in povertà alimentare a causa della pandemia; i generi alimentari raccolti dai volontari donati alla Caritas locale

La pademia ha prtato con sé un aumento prepccupante della povertà alimentare in Italia. Alla difficoltà di tanti, ha risposto con solerzia ed efficacia l'iniziativa della Colletta alimentare portata avanti da Coop Centro Italia e dalla Misericordia di Magione, che hanno collaborato al progetto di raccolta alimentare per le famiglie bisognose promosso dalla catena di supermercati del centro Italia. Al progetto hanno aderito anche i soci della Coop di Magione coordinati dal responsabile delle politiche sociali della catena di grande distribuzione Lorenzo Carloia.

Cosa prevedeva il progetto

In collaborazione con le associazioni locali, il progetto solidale prevedeva la raccolta dall’8 al 14 maggio di alimenti e prodotti igienici per la persona. I volontari della Misericordia e soci Coop di Magione hanno dato la loro disponibilità a sostenere con la loro presenza nei negozi l’iniziativa che ha dato risultati ottimi.

Con la colletta alimentare sono stati raccolti oltre 3 quintali di prodotti.

“La raccolta a Magione – spiega Carla Valeri presidente della sezione soci Coop del Trasimeno  – è stata quantificata oltre 3 quintali di prodotti donati che rappresentano un grande esempio di solidarietà.”

I prodotti raccolti sono stati consegnati alla Caritas locale che provvederà alla loro distribuzione alle famiglie in difficoltà. Alla consegna, oltre ai volontari, era presente anche il presidente della Confraternita Fabrizio Alunni. La Misericordia prosegue anche nel suo grande impegno di supporto nelle dimissioni dall'ospedale dei degenti guariti dal Covid19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coop Centro Italia e Misericordia Magione, insieme per aiutare le famiglie in difficoltà

PerugiaToday è in caricamento