Nomine & Poltrone - Il consigliere e avvocato Luca Valigi nuovo presidente della Consulta degli animali di Perugia

I primi atti: "Lotta agli abbandoni, favorire le adozioni e rendere la città amica degli animali"

Il consigliere comunale Luca Valigi (Lega Perugia) è stato nominato, nel corso dell'ultima seduta del consiglio comunale, presidente della Consulta degli animali.

"Ringrazio il sindaco e i colleghi della maggioranza per la fiducia che mi è stata accordata - ha detto il neo prsidente - Sarà senz’altro mia cura tutelare nella migliore maniera possibile i nostri amici animali lavorando in piena sinergia con le associazioni che operano nel territorio e con le forze dell’ordine per prevenire e reprimere in maniera adeguata tutte quelle condotte scellerate poste in essere da certi delinquenti".

Tra i primi atti l'avvio di corrette campagne di sensibilizzazione contro gli abbandoni, favorire le adozioni e un’adeguata sterilizzazione per contrastare il fenomeno del randagismo, molto diffuso nei gatti. Le iniziative sono pensate per rendere Perugia una vera capitale degli animali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La salvaguardia della salute dei nostri animali è di fondamentale importanza soprattutto in considerazione della grande fiducia e amore che solo loro ci sanno regalare e che purtroppo non sempre viene corrisposta allo stesso modo" ha concluso Valigi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Ospedale di Perugia, tre infermieri e due pazienti positivi al coronavirus: asintomatici e in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento