menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nomine & Poltrone - Confindustria, eletto il nuovo presidente degli industriali di Perugia

Eletto anche il nuovo vicepresidente e il consiglio direttivo

È Maurizio Mariotti, di Cancellotti srl, specializzata nella produzione di prefabbricati e manufatti per il settore infrastrutturale, civile e industriale, il nuovo Presidente della sezione di Perugia di Confindustria Umbria. L’Assemblea della Sezione, che si è riunita nei giorni scorsi, ha eletto anche il Vice Presidente Michela Sciurpa, dell’azienda Vitakraft Italia spa di Castiglione del Lago, e il Consiglio Direttivo.

Il presidente uscente Luca Tacconi ha lasciato la guida della Sezione dopo aver contribuito nel 2013, a seguito della fusione tra Confindustria Perugia e Confindustria Terni, alla sua costituzione ed esserne stato il primo Presidente.

“Sono stati anni impegnativi ed entusiasmanti – ha ricordato Tacconi – durante i quali abbiamo assistito a molte importanti trasformazioni nel contesto economico e all’interno delle nostre aziende. L’impegno associativo ha accompagnato la mia crescita professionale. Confindustria, con la sua capacità di aggregazione e di rappresentanza, rimane sicuramente un punto di riferimento importante per chi fa impresa. Sono certo che Maurizio Mariotti saprà ben raccogliere il testimone imprimendo alla Sezione un nuovo impulso”.

Il neo Presidente Mariotti ha ringraziato Tacconi per l’impegno e la passione con cui ha indirizzato l’attività della Sezione. “Intendo svolgere questo incarico che mi è stato affidato, e di cui sono onorato, con il massimo impegno – ha sottolineato Mariotti – consapevole del delicato momento che le nostre aziende stanno attraversando e delle sfide di rinnovamento che si trovano ad affrontare”.

Sono 314, con oltre 16 mila addetti, le aziende iscritte a Confindustria Umbria che operano nel territorio della sezione di Perugia, una delle otto sezioni territoriali in cui è articolata Confindustria Umbria. Si tratta di imprese attive in tutti i principali comparti produttivi: abbigliamento, agroalimentare, chimica, costruzioni, meccanica, sanità e servizi. “Tutti ottimamente rappresentati – ha aggiunto Mariotti - dai consiglieri eletti dall’assemblea, con i quali avvieremo un lavoro di squadra per condividere e affrontare i temi che riguardano il nostro territorio, a partire dalle risorse infrastrutturali materiali e immateriali, e contribuire in modo propositivo a sostenere gli imprenditori nella loro attività. Il segnale che vogliamo mandare è quello di un rinnovamento del sistema associativo”.

All’Assemblea ha partecipato anche il presidente di Confindustria Umbria Antonio Alunni sottolineando il contributo e l’impegno di Luca Tacconi. “Se Confindustria riesce a raggiungere obiettivi importanti – ha aggiunto, inoltre, Alunni - è perché c’è una classe dirigente disponibile a dedicare energie all’Associazione mettendo a disposizione idee e indicando la direzione giusta in cui andare. Le sezioni territoriali rappresentano uno dei luoghi deputati a produrre contenuti e partecipazione esaminando le caratteristiche peculiari di ciascun territorio della regione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento