Attualità

Afor Umbria cerca un dirigente tecnico a tempo pieno e indeterminato: come fare domanda

I requisiti e le funzioni da svolgere

Afor Umbria ha bandito un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di un dirigente tecnico chiamato a svolgere funzioni diversificate e rivestire differenti ruoli, in un contesto strategico e organizzativo moderno e in rapida evoluzione del Servizio Agricoltura/Tutela del Territorio e Risorse Naturali, articolato nelle sezioni: Fitosanitari/Tartufi e Funghi; UMA/IAP/Agriturismo; Boschi, Piante e Movimento Terra.

Tra le competenze richieste vi sono, tra le altre, la conoscenza di normative comunitarie, statali e regionali riguardanti il settore agricolo e forestale; conoscenza normative vigenti applicate alla P.A. in materia di procedimento amministrativo, diritto di accesso, disciplina del rapporto di lavoro, trattamento dati personali, trasparenza e prevenzione corruzione; conoscenza lingua inglese e uso di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse. Tra le capacità organizzative/gestionali e caratteristiche attitudinali, invece, sono richieste: soluzione problemi; visione strategica; gestione di processi, risorse e collaboratori; leadership, promozione e gestione del cambiamento; decisione responsabile; gestione relazioni interne ed esterne; negoziazione; tenuta emotiva; consapevolezza organizzativa.

Il dirigente vincitore del concorso sarà destinato a svolgere l’attività lavorativa presso la sede legale di Afor a Perugia, via Pietro Tuzi 7. Per quanto riguarda i requisiti specifici è necessario in primis essere in possesso di uno tra i seguenti diplomi di laurea (DL) - conseguito in vigenza del vecchio ordinamento universitario (laurea specialistica o magistrale classi DM 509/99 e DM 270/04, ai sensi del DM 9/7/2009): Geologia; Ingegneria; Scienze Agrarie; Scienze Forestali; Scienze Ambientali; Scienze Naturali. Il concorso sarà articolato in: due prove scritte, prova attitudinale, prova orale e valutazione dei titoli.

Le domande di partecipazione alla selezione dovranno essere redatte esclusivamente mediante compilazione del form di candidatura sul Portale Unico di Reclutamento della Funzione Pubblica, cosiddetto “InPA” (https://www.inpa.gov.it/), entro il giorno 08/08/2024 alle ore 23:59. In caso di dubbi in merito alla compilazione del form, consultare la sezione FAQ del Portale InPA (https://www.inpa.gov.it/faq-domande-e-risposte/) oppure scrivere a: inpa@funzionepubblica.it. Altre info possono essere richieste esclusivamente scrivendo a concorsi@afor.umbria.it o contattando i numeri 075/514 572 20 (Dott.ssa Cianelli Monia) e 075/514 572 86 (Dott. Paffarini Francesco).

Tutte le comunicazioni di carattere generale (ammissione candidati, eventuale prova preselettiva, comunicazioni ai candidati, calendario prove, esiti prove, graduatoria) relative alla selezione saranno pubblicate sul sito internet istituzionale Afor https://www.afor.umbria.it/ sezione “Bandi di concorso” e tramite il portale unico del reclutamento InPA https://www.inpa.gov.it/.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Afor Umbria cerca un dirigente tecnico a tempo pieno e indeterminato: come fare domanda
PerugiaToday è in caricamento