Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Un pomeriggio musicale a Palazzo Gallenga con Ielyzaveta Pluzkho, geniale pianista ucraina

Il recital ha proposto Franz Lizst (Ave Maria), Edvard Grieg (VI Pezzi lirici) e Robert Schumann (Scene infantili), interpretati con intensa passione e tecnica superba

Un pomeriggio musicale a Palazzo Gallenga con Ielyzaveta Pluzkho, pianista ucraina di lusso. Nel quadro della 46.ma Stagione musicale che vede convergere l’impegno dell’Agimus e dell’Unistra.

Il recital ha proposto Franz Lizst (Ave Maria), Edvard Grieg (VI Pezzi lirici) e Robert Schumann (Scene infantili), interpretati con intensa passione e tecnica superba.

Avevamo sentito Ielyzaveta poco tempo fa, in duo inedito (pianoforte-chitarra) col marito Emiliano Leonardi nella chiesa di S. Antonio abate di corso Bersaglieri (INVIATO CITTADINO La Grande Classica al Borgo propone un inedito duo chitarra-pianoforte). Ne avevamo intuito il notevole talento, anche se in quella circostanza, per non impallare la voce flebile della chitarra, si era tenuta a un livello di massima discrezione.

Stavolta, invece, ha potuto dare libero sfogo al suo virtuosismo. Che dà conto di un percorso di notevole impegno, punteggiato da significativi riconoscimenti internazionali.

Da un paio d’anni, Ielyzaveta è residente in Umbria. Le diamo il benvenuto nella terra di Francesco. Dove ha portato la genialità della scuola musicale russa.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pomeriggio musicale a Palazzo Gallenga con Ielyzaveta Pluzkho, geniale pianista ucraina

PerugiaToday è in caricamento