rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

INVIATO CITTADINO Pelli-Scarponi. Una storica amicizia scritta sul pentagramma fin dai tempi della scuola

Il Duo di Perugia esiste dal lontano 1977 e non cessa di emozionare, stupire, suscitare ammirazione

Pelli-Scarponi in concerto. Una storica amicizia scritta sul pentagramma fin dai tempi della scuola. Un sodalizio che coniuga arte e amicizia fin da quando, sbarbatelli, Giuseppe e Patrizio bazzicavano al Conservatorio musicale Francesco Morlacchi.

E così, entrambi rientrati da docenti fra quelle mura, costituiscono ormai un duo stabile che porta in alto il nome della Città d’Euliste.

Il Duo di Perugia esiste dal lontano 1977 e non cessa di emozionare, stupire, suscitare ammirazione. Grazie anche a un affiatamento che si accontenta di uno sguardo per partire e arrivare alla fine del viaggio.

All’atteso concerto in Aula Magna di Palazzo Gallenga era presente la Pro Ponte in pompa magna. Anche in relazione al recente premio Etrusco d’Oro consegnato a Scarponi. Della partita il presidente Antonello Palmerini, la vice Roberta Cardinali, l’onorario Fausto Cardinali, la direttrice scientifica di Volumnia Luana Cenciaioli, il decano Alvaro Azeglio Mancioli, la docente Francesca Befani, l’addetto stampa Gino Goti. E poi tanti personaggi del milieu culturale perugino, come il vice rettore Unistra Giovanna Zaganelli, l’architetto Giovanna Chiuini, il poeta Francesco Curto, i musicofili Italo Marinelli e Assunta Raggioli, la cantante/attrice/scrittrice Simona Esposito…

Anfitrione di lusso, il Maestro Salvatore Silivestro, inesausto organizzatore, oltre che presidente A.Gi.Mus, di cui l’amico Giuseppe Pelli è vicepresidente.

Tutti ad applaudire convintamente un programma di lusso che prevedeva Mozart, Dvorak, Grieg, Bloch. Con doppio bis: una Siciliana di Paradisi e Danza ungherese di Brahms.

Mi hanno particolarmente toccato il “larghetto” op. 75 di Antonin Dvorak e l’allegro, sonata op. 8 di Edvard Grieg. È stato bello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Pelli-Scarponi. Una storica amicizia scritta sul pentagramma fin dai tempi della scuola

PerugiaToday è in caricamento