Concerti Umbria Jazz in piazza a Perugia ad agosto, varchi e 227 posti: tutte le misure di sicurezza

La Fondazione Umbria Jazz ha deciso di permettere a tutti gli esercenti della regione Umbria la fruizione della diretta, presso i propri locali, dei concerti in programma dal 7 al 10 agosto, utilizzando il segnale audio e video degli spettacoli direttamente su Smart TV

Varchi e poco più di 200 posti. In occasione di “Jazz in August”, in programma dal 7 al 10 agosto  in centro storico a Perugia, le misure imposte dai decreti presidenziali e le misure restrittive anti covid-19 impongono all’organizzazione e a coloro che vorranno partecipare agli eventi una serie di divieti: piazza IV novembre, ad esempio, sarà recintata e vi saranno solo posti a sedere preassegnati e distanziati, per una capienza fissata in 227 persone. Vi saranno varchi che non permetteranno l’accesso a piazza IV Novembre già da metà Corso Vanucci, in piazza Piccinino, in via Calderini, via Maestà delle Volte, via dei Priori, via Fani al fine di evitare assembramenti e permettere l’accesso solo ai possessori di biglietti acquistabile on line. Saranno presenti strumenti di igienizzazione, sia personale che delle attrezzature e degli ambienti, sarà, inoltre, obbligatorio indossare le mascherine e farsi misurare la temperatura corporea prima di entrare nell’area.

“Grande è stato lo sforzo della Fondazione Umbria Jazz -ha sottolineato l'assessore al commercio Clara Pastorelli- che non si è mai rassegnata, nemmeno nel periodo del lockdown, e ha continuato a credere che, nel più assoluto rispetto delle norme di sicurezza e in linea con le disposizioni delle autorità sanitarie e delle istituzioni, fosse comunque doveroso ricominciare a produrre musica. Purtroppo le regole da seguire sono molto stingenti e la tutela della salute della nostra comunità viene prima di tutto. Ma la voglia di cultura e di musica è forte, e per questo ci siamo chiesti come poter permettere a tutta l’Umbria di ascoltare gli artisti di Umbria Jazz senza assembramenti in centro storico”.

E ancora: "La risposta  - spiega l'assessore - è arrivata dalla Fondazione Umbria Jazz, che ha deciso di permettere a tutti gli esercenti della regione Umbria la fruizione della diretta, presso i propri locali, dei concerti in programma dal 7 al 10 agosto, utilizzando il segnale audio e video degli spettacoli direttamente su Smart TV. Per poter aderire e avere questa opportunità è necessario inviare una richiesta entro il 4 agosto 2020 alla mail info@umbriajazz.com".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Facciamo sì -ha concluso l'assessore Pastorelli- che tutta l’Umbria possa tornare a godere di uno dei Festival più ricchi e storici della nostra storia musicale e artistica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento