menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Finalmente le tabelle con l'indicazione della sede provvisoria del Corpo di Guardia nella Sala del Grifo e del Leone

Finalmente le tabelle con l'indicazione della sede provvisoria del Corpo di Guardia nella Sala del Grifo e del Leone

Comune di Perugia, segnaletica per la 'nuova' sede della polizia municipale

Non più un volantino attaccato col nastro, ma ben tre segnali in metallo: il primo all’esterno, a sinistra del Portale del Maitani, il secondo nell’atrio del Comune e il terzo in prossimità della storica Sala del Grifo e del Leone

Il Comune ha fatto presto ad apporre la segnaletica che indica la sede provvisoria del Corpo di Guardia della Municipale. Non più un volantino attaccato col nastro, ma ben tre segnali in metallo: il primo all’esterno, a sinistra del Portale del Maitani, il secondo nell’atrio del Comune e il terzo in prossimità della storica Sala del Grifo e del Leone.

La porta d’ingresso è chiusa, solo per una questione termica. Ma chiunque è libero di accedere e interloquire col personale in servizio.

E la notte? Dato che il portone è sbarrato, come si può entrare in contatto con gli addetti della Municipale? A rimuovere perplessità, ci mostrano le telecamere di controllo che puntano su via Fani e sull’ingresso. “Sarà opportuno – dicono – mettere un cartello col numero telefonico, in modo che, in caso di necessità, si possa aprire e far entrare chi ne abbia esigenza”. Comunque il controllo visivo sull’esterno è completo ed efficiente.

Intanto sono iniziati i lavori di bonifica e l’Ente ha pubblicato il relativo, modestissimo, impegno di spesa (non più di un paio di centinaia di euro). Quanto alle opere murarie, si dovrà procedere alla rimozione del cordolo di travertino che delimita il pavimento del Corpo di Guardia, rimuovere carogne in decomposizione (fonte del lezzo insopportabile) e procedere ad una nuova copertura a tenuta stagna.

“Non è possibile far a meno delle fogne che raccolgono le acque del Palazzo, ma si tratta solo di isolarle perfettamente”. In questa fase, approfittando della pausa, si potrà anche sistemare il complesso della cablatura che collega le telecamere di controllo col Corpo di Guardia. Spesso, le cose sono state fatte alla svelta, mentre ora si potrà dare un assetto stabile e definitivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento