La città che cambia, nuova strada e addio semafori al ponte di Prepo

La giunta di Andrea Romizi ha approvato, su proposta dell’assessore Francesco Calabrese, l’adozione della variante al piano regolatore

Il Comune di Perugia cambia la viabilità al ponte di Prepo. La giunta di Andrea Romizi ha approvato, su proposta dell’assessore Francesco Calabrese, l’adozione della variante al piano regolatore che, di fatto, permette di dare il via libera alla realizzazione di un nuovo tracciato di collegamento tra via Mentana e Strada di Prepo.

“La nuova strada – ha spiegato l’assessore Calabrese- permetterà l’alleggerimento del transito sul ponte di Prepo e l’eliminazione dell’impianto semaforico oggi presente all’incrocio con via dell’Infernaccio. Soprattutto nelle ore di punta, quella zona è congestionata dal traffico, con criticità significative sia dal punto di vista della viabilità che ambientali.”

Come spiega Palazzo dei Priori "in fase di progettazione, è stato rilevato che la nuova strada andrebbe a ricadere su due aree private, che saranno cedute gratuitamente all’amministrazione comunale non appena l’iter previsto per il progetto sarà concluso. La variante si rende necessaria, quindi, per la riclassificazione delle aree interessate e un modesto spostamento a valle del tracciato stradale già indicato nel Prg, sulla base dell’effettivo ingombro delle opere progettate".

La palla ora passa al consiglio comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento