menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune di Perugia, il cva di Pianello sarà rimesso a norma: 77mila euro di lavori

La giunta Romizi, su proposta dell’assessore allo sport Clara Pastorelli, ha approvato il progetto esecutivo per la messa a norma antincendio del cva di Pianello

Il Comune di Perugia dà il via ai lavori. La giunta Romizi, su proposta dell’assessore allo sport Clara Pastorelli, ha approvato il progetto esecutivo per la messa a norma antincendio del cva di Pianello.

L'intervento, per un importo di oltre 77mila euro, spiega una nota del Comune di Perugia, "consentirà alla struttura polivalente, situata in via del Chiascio, di ottenere la relativa valutazione di conformità divenendo pienamente fruibile per l’utenza".

“Si tratta di un intervento – ha spiegato l’assessore Clara Pastorelli – particolarmente atteso dagli abitanti del quartiere in quanto la costruzione della struttura risale ormai a qualche decennio fa ed inevitabilmente la stessa aveva bisogno di significativi lavori di adeguamento alle nuove normative antincendio. Siamo particolarmente soddisfatti di poter procedere con questo progetto che è in linea con l’obiettivo dell’Assessorato e dell’Amministrazione di dar corso ad una progressiva riqualificazione di tutte le strutture sportive polifunzionali cittadine. Il recupero del cva di Pianello, peraltro, conferma l’attenzione rivolta dal Comune di Perugia nei confronti degli impianti cosiddetti “di quartiere”, luoghi dello svago, dell’aggregazione e della socialità per gli abitanti delle frazioni perugine. Grazie a questo intervento, in sostanza, il cva di Pianello diventerà una struttura sicura e rinnovata”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento