Due case-bomboniera messe 'all'asta' dal Comune per vivere in un borgo umbro tra i più belli d'Italia: un sogno!!!

Sono due gli appartamenti in centro, nella splendida terrazza del Trasimeno. Il bando, la scadenza e tutti i requisiti. Nel borgo ci abitano solo 91 persone...

Vivere immersi nelle bellezze dell'Umbria, in un posto autentico dove il tempo, per certi aspetti, si è fermato. In uno dei borghi più belli dell’Umbria e d'Italia, Paciano, il Comune ha deciso di assegnare due appartamenti nel centro storico, attraverso un bando. Entrambe le abitazioni sono destinate a un nucleo familiare  composto al massimo da due persone. Si tratta di un appartamento di 33 metri quadrati a 170 euro al mese, e l’altro di 32 metri quadrati per un canone mensile di 150 euro.

Paciano è la terrazza del Trasimeno, un bellissmo borgo, tra i più amati e frequentati anche dai turisti stranieri. Parole d'ordine sono: pace, silenzio e natura. E il borgo è veramente un racconto "d'altri tempi", fatto di buone tradizioni, prodotti tipici e paesaggi mozzafiato. Una opportunità per chi vuole vivere immerso nelle bellezze umbre, rifuggire la città e sentirsi parte di una realtà unica.

COME FARE Possono partecipare alla procedura per l’assegnazione coloro che hanno un reddito minimo annuo complessivo del nucleo familiare pari a 4.000 euro. Le domande dovranno essere presentate all’Ufficio protocollo del Comune di Paciano in Piazza della Repubblica 4 entro e non oltre il giorno venerdì 16 novembre 2018 ore 12,00 utilizzando esclusivamente l’apposita modulistica reperibile su sito www.comune.paciano.pg.it (disponibile presso l’Ufficio Protocollo, Piazza della Repubblica 4, Paciano).

In alternativa le domande potranno inviate a mezzo raccomandata A/R, al Comune di Paciano (PG), Piazza della Repubblica 4, cap 06060 Paciano entro e non oltre il giorno venerdì 16 novembre 2018. Ai fini del rispetto del termine di presentazione farà fede la data del timbro dell'Ufficio postale accettante. Saranno comunque escluse le domande pervenute all'Ufficio protocollo del Comune di Paciano oltre cinque giorni lavorativi dal 16 novembre. Alla domanda dovrà essere allegata fotocopia non autenticata di un documento di identità in corso di validità (in caso di cittadini extracomunitari fotocopia del permesso di soggiorno o carta di soggiorno).  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, decine di interventi dopo il temporale della notte: le zone più colpite

  • Anziana morta, il figlio l'ha vegliata per 16 giorni

  • Via Sicilia, malore nella notte in un appartamento: muore 40enne, indagano le forze dell'ordine

  • Brucia le stoppie e viene indagato, ma l'imputato chiede a giudice e avvocato perché è sotto processo

  • Neonata prigioniera dell'auto parcheggiata sotto il sole, salvata dai vigili del fuoco

  • Previsioni meteo in Umbria: torna la pioggia, calo delle temperature fino ad otto gradi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento