menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rivoluzione ztl in centro storico, la sperimentazione è partita: la novità

"L'anello di Piazza Italia" è operativo. E' partita la sperimentazione della giunta Romizi per la nuova configurazione della zona a traffico limitato nel centro storico.

Ci siamo, la ztl di Perugia cambia forma. "L'anello di Piazza Italia" è operativo. E' partita la sperimentazione della giunta Romizi per la nuova configurazione della zona a traffico limitato nel centro storico. La novità principale è questa: la nuova ztl consente di raggiungere in auto Piazza Italia dalle 10 alle 24 dal lunedì al venerdì, mentre dall’intersezione di Piazza Italia con via Baglioni l’orario di chiusura della ztl rimane quello storico, dalla mezzanotte alle 13.

Dalle 10 alle 24 cessano, di fatto, le limitazioni alla circolazione per il tracciato via Masi/Viale indipendenza/Piazza Italia, mentre da mezzanotte alle 10 sarà ancora attivo il varco alla ztl attualmente posto in via Masi. Questo varco rimarrà ancora acceso fintantoché non sarà stabilmente attivo il varco elettronico all’inizio di via Baglioni.

Durante la sperimentazione, in tutte le vie e le strade che si generano dal tracciato via Masi/Piazza Italia (via Fanti, via del Parione e via Bonazzi) si mantiene la disciplina Ztl vigente (chiusura dalle 00.00 alle 13,00) e rimarranno attivi i pilomat sulle vie laterali nel tracciato sino a Piazza Italia per le aree riservate alla sosta dei residenti.

Come sottolinea il Comune di Perugia rimane invariata l’attuale disciplina per le giornate di sabato, domenica e festivi (ztl dalle 00.00 alle 7.00). In Piazza Italia, negli appositi spazi a parcometro, dalle 10 alle 20 è prevista l’applicazione delle tariffe regolamentari già in vigore, con le sole deroghe relative ai veicoli al servizio di invalidi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento