menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spoleto, dimissioni e sfiducia per l'ex sindaco Umberto De Augustinis. Arriva il commissario prefettizio

Il prefetto di Perugia ha nominato Tiziana Tombesi per guidare il Comune fino alle prossime elezioni

Il sindaco di Spoleto Umberto de Augustinis si è dimesso, ma il consiglio comunale lo ha sfiduciato ugualmente (e qualcuno vede nell’atto dei profili di illegittimità, in quanto non avrebbe potuto che attenersi all’ordinaria amministrazione).

Il prefetto di Perugia, Armando Gradone, ha “preso atto della mozione di sfiducia nei confronti del sindaco approvata dal consiglio comunale nella seduta dell'11 marzo 2021 – si legge in una nota della Prefettura - ha sospeso, con provvedimento in data odierna, in attesa del decreto di scioglimento del Presidente della Repubblica, il consiglio comunale di Spoleto ed ha nominato come Commissario per la provvisoria amministrazione dell'ente il prefetto a riposo Tiziana Tombesi”.

La funzionaria “sarà coadiuvata, in qualità di sub Commissario, dal dirigente di II fascia Natalino Carusi”.

Il consiglio comunale ha votato la mozione di sfiducia al sindaco Umberto de Augustinis con 15 voti favorevoli e 1 astenuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento