Tutti con il naso all'insù, come ammirare il regalo del cielo: arriva la Cometa di Natale

Uno spettacolo dal cielo. In concomitanza con le feste natalizie si avvicina anche il passaggio della cometa 46P/Wirtanen, che in alcune giornate sarà visibile anche ad occhio nudo

Foto Bolognatoday

Uno spettacolo dal cielo. In concomitanza con le feste natalizie si avvicina anche il passaggio della cometa 46P/Wirtanen, che in alcune giornate sarà visibile anche ad occhio nudo.

L’evento più atteso che saluterà anche il 2018 è il passaggio della cosiddetta “Cometa di Natale”: per osservarla al meglio, conviene sfruttare proprio il periodo che va dal 10 al 17 dicembre, quando sarà ben collocata nei cieli italiani, transitando tra gli astri della costellazione del Toro, quest’ultima identificata dalla brillante stella Aldebaran.

Ma non sarà l’unico spettacolo che il cielo regalerà. Al passaggio della cometa ci sarà anche lo sciame meteorico delle Geminidi, tra le piogge di stelle cadenti più belle, che raggiungerà il picco di attività tra il 14 e il 15 dicembre.

La notizia sul nostro nazionale Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento