rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Collegio del Cambio ai raggi x

Montate le impalcature per constatare lo stato di salute delle pitture murali

Collegio del Cambio (1452-1457) ai raggi X. In Sala delle Udienze si montano impalcature per osservare da vicino lo stato di conservazione dei dipinti murali.

Notissimo lo stemma identitario della Corporazione col Grifo passante sul forziere, presente sia all’esterno che nelle decorazioni. Ammiratissima la Sala delle Udienze (ed è qui che si sta intervenendo) in cui si discuteva e si cercavano soluzioni alle controversie. La decorazione (realizzata negli anni 1498-1500) è opera del Perugino e dei suoi collaboratori. 

FOTO - Collegio del Cambio ai raggi x

Al lavoro un’impresa specializzata nel montaggio di palchi per consentire un facile accesso e una visione ravvicinata degli affreschi nella prima sala.

Si tratta – ci spiega un esperto di restauro – di constatare de visu le condizioni di salute delle opere e l’aderenza della pellicola pittorica. Oltre allo stato di eventuale degrado della componente coloristica.

Sono già al lavoro degli specialisti. Qui giunti tempestivamente e già in full immersion mentre vengono ultimate le operazioni di montaggio delle strutture.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Collegio del Cambio ai raggi x

PerugiaToday è in caricamento