rotate-mobile
Attualità Città di Castello

Città di Castello in lutto per la morte della professoressa Alberta Piolatto Dechiffre

Aveva insegnato latino e greco al Plinio

Una intera città in lutto, per la morte della professoressa Alberta Piolatto Dechiffre, mancata nei giorni scorsi dopo breve malattia.

La prof. Piolatto Dechiffre è stata insegnante di Latino e Greco al liceo ''Plinio il Giovane'' agli inizi degli anni '60 e poi stabilmente dal 1969 al 1981. Era nata a Torino nel 1933 ma, insieme al marito anche lui insegnante delle stesse discipline, aveva scelto di trasferirsi a Città di Castello.

Anche il Liceo Statale Plinio il Giovane partecipa al dolore della famiglia. '' Ne ricordiamo con affetto e gratitudine la vasta cultura – hanno scritto in una nota - la vivacità intellettuale e la disponibilità verso i propri alunni, ed anche, dopo la pensione, il supporto elargito con vera passione a tanti giovani insegnanti di lettere che hanno trovato in lei un sicuro punto di riferimento''.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello in lutto per la morte della professoressa Alberta Piolatto Dechiffre

PerugiaToday è in caricamento