Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Non solo Perugia e Assisi. L’intera Umbria è tutto un set. Riprese in atto nell’acropoli perugina

Non solo Perugia e Assisi. L’intera Umbria è tutto un set. Riprese in atto nell’acropoli perugina per la fiction “Che Dio ci aiuti”. Guest star Francesca Chillemi.

Nella mattinata di ieri sono state effettuate riprese in via Maestà delle Volte, davanti al portone di accesso al portico dei canonici della cattedrale, in via Fani e presso la sede Rai di via Luigi Masi.

Nei giorni scorsi, riprese nella Città serafica.

Anche nei prossimi mesi varie produzioni opereranno in diversi spazi della Regione Verde. Interesse non casuale, dovuto al convinto impegno dell’Umbria Film Commission e al sostegno economico della Regione.

Ne parliamo con Daniele Corvi, membro del cda della Commission e da sempre vicino al mondo della Decima Musa. Non è un caso che sia l’inventore e direttore artistico della fortunata Kermesse internazionale Love Film Festival.

Dichiara Corvi: “La presenza di tante produzioni è legata alle porte aperte (anzi, “spalancate”, ndr) che facciamo trovare in termini di accoglienza, aiuto e sostegno”.

In che modo?

“Sostenendo questa attività con iniziative di supporto quali la collaborazione con Enti locali: Regione (Assessorato al Turismo), Comuni (non solo Perugia e Assisi), Curia arcivescovile e tutti quei soggetti disponibili a fornire spazi e facilitazioni”.

Con quali risultati?

“Aumenta la presenza di produzioni nazionali e internazionali”.

Quali i benefici?

“Migliore conoscenza e promozione delle nostre emergenze storiche, architettoniche, culturali. Oltre alle prevedibili ricadute in termini economici”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo Perugia e Assisi. L’intera Umbria è tutto un set. Riprese in atto nell’acropoli perugina
PerugiaToday è in caricamento