INVIATO CITTADINO Cimitero monumentale, quel tetto cade a pezzi

Quel tetto lungo il muro di recinzione del cimitero monumentale, sul lato strada, cade letteralmente a pezzi. Urge intervenire

Quel tetto lungo il muro di recinzione del cimitero monumentale, sul lato strada, cade letteralmente a pezzi. La gronda è rugginosa e in alcuni tratti addirittura crollata. Dell’ala della copertura sono rimasti solamente i supporti. Quando piove, uno scroscio d’acqua si riversa lungo il muro, sempre più sporco e degradato. Le parti più esposte sono diventate nere.

È un vero peccato perché basterebbe rifare il tetto, specialmente nella parte terminale. Sarebbe l’occasione per sostituire completamente il canale di gronda ammalorato o caduto.

I vergoletti, ridotti a puri spuntoni, andrebbero protetti con pianelle e tegole/coppi per convogliare le acque lungo le canale e i discendenti di gronda.

Abbiamo accennato la faccenda all’assessore Edi Cicchi che si è dichiarata disponibile a mantenere la delega, a condizione che le cose vengano rimesse a posto.

Altra questione sottolineata dall’Inviato Cittadino (che ha raccolto le lamentele dei congiunti in molti cimiteri del Comune) è la mancanza di scalandrini per accedere ai loculi in alto. La riposta è che se li fregano. Al cimitero di Ponte Felcino ce ne sono due in tutto. E uno viene utilizzato dai muratori impegnati nel lavori all’interno. È stata inviata una richiesta con vibrate proteste, ma non se ne sono visti gli effetti.

Comunque sia, la gestione dei cimiteri è uno dei versanti che qualificano l’amministrazione cittadina. Occorre assolutamente porre mano alle criticità in tempi brevi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento