INVIATO CITTADINO Cesarina batte il coronavirus e riapre l'edicola

Un evento atteso da tutti i residenti di Elce, quartiere ormai rimasto senza una rivendita di quotidiani e periodici

Ciao Covid, sono guarita e riapro l’edicola. Domenica prossima la Cesarina riparte alla grande. Un evento atteso da tutti i residenti di Elce, quartiere ormai rimasto senza una rivendita di quotidiani e periodici.

La simpatica giornalaia di stanza fra via Francesco Innamorati e via Annibale Vecchi era stata colpita dal corona, ma in forma evidentemente lieve. Tanto che – come da noi riferito – aveva fatto affiggere un volantino con la scritta che prometteva la riapertura entro una decina di giorni.

Nella mattinata di ieri, Cesarina è venuta a ripulire quella che è la sua seconda casa. Tanto che non è raro vederla anche a tarda ora a pulire e fare i conti.

Espressione di generale soddisfazione. Riapre un presidio di cultura e socialità. I clienti affezionatissimi, infatti, amano soffermarsi a scambiare due chiacchiere sui temi d’attualità.

Bentornata, Cesarina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento