Attualità

Centro storico, via Bartolo: catrame lungo la scalinata "per la sicurezza dei pedoni"

Un pedone è caduto, intervento di emergenza. Il Comune di Perugia: "Gli uffici sono già al lavoro per la  programmazione di un intervento risolutivo"

Catrame lungo la scalinata di via Bartolo "per la sicurezza dei pedoni". Come spiega una nota del Comune di Perugia "su richiesta degli agenti di Polizia Municipale, intervenuti stamattina sulla scalinata di via Bartolo nel tratto da via Scoscesa a via delle Prome a seguito di una caduta di un pedone sulla pavimentazione deteriorata e mancante di mattoni, gli uffici tecnici hanno provveduto a far eseguire un intervento provvisorio dettato dall’emergenza della situazione".

Il catrame, sottolinea ancora Palazzo dei Priori, "che verrà rimosso è servito solo a scongiurare altre cadute in attesa di un intervento piu puntuale di sistemazione di tutta la scalinata". E ancora: "In alternativa, la polizia locale avrebbe dovuto provvedere a chiudere al transito pedonale la scalinata, che come sappiamo serve da collegamento tra l’Arco Etrusco e l’acropoli, via delle Prome e il quartiere di Porta Sole, ed è turisticamente molto importante".

Il Comune di Perugia annuncia anche che "gli uffici sono già al lavoro per la  programmazione di un intervento risolutivo di sistemazione della scalinata che preveda, tra l’altro, la sostituzione dei mattoni mancanti o deteriorati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, via Bartolo: catrame lungo la scalinata "per la sicurezza dei pedoni"

PerugiaToday è in caricamento