menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apre il negozio del cioccolato di Guarducci sotto le Logge di Braccio: si parte con una sperimentazione

Per il bene delle Logge e contro il degrado si spera che il patron di Eurochocolate da “temporary solution” vari la versione “definitive”

Temporary Shop del cioccolato sotto le Logge di Braccio. I perugini fanno il tifo per Guarducci. O meglio: chiedono al patron di Eurochocolate che da “temporary solution” la cosa diventi “definitive”. La spiegazione è presto detta: il perfetto restauro del luogo, riportato a dignità, era finalizzato alla realizzazione di un locale pubblico tipo Caffè. Ma sono poi intervenute difficoltà, per ora non ufficialmente dichiarate, che hanno ostacolato questa soluzione.

Sta di fatto che, dopo la salutare ripulita, quel luogo ha visto ripetersi – seppure in modo meno marcato – la frequentazione di presenze indesiderate e poco onorevoli per la città. Una fra le tante, raccontata su queste colonne, ha riguardato l’occupazione di una nicchia posta in alto da parte di sbandati che vi si erano insediati per la notte.

Ma non finisce qui. Spesso, specie la sera, è tutto un via vai di gente indesiderabile che – con la presenza di un esercizio pubblico e di un maggiore controllo – non stazionerebbe da quelle parti. E fa male al cuore vedere quell’umanità degradata, con tanto di cani al seguito, ciondolare a vuoto e in condizioni di non perfetta lucidità, in quel luogo identitario, con la Petra Iustitie assistere a quello scempio.

Da un paio di giorni, sotto le Logge è tutto un fervere di attività: casse di prodotti vengono scaricare e collocate negli scaffali di quello che, visto almeno dall’esterno, appare come un negozio pulito, dignitoso, perfettamente arredato. L’esercizio si chiama ODS, che sta per “Ovunque Dolce Salato”. Risulta, peraltro, che Guarducci paghi regolarmente il fitto ai canonici del Capitolo della cattedrale. Cosa, impedisce, dunque di aprire quell’attività? Per il momento il locale delle Logge resterà aperto fino a tutto Eurochocolate, ma lo stesso Guarducci ha ammesso - a Perugiatoday.it - che, se andranno bene gli incassi, si potrebbe arrivare fino alla fine dell'anno. E dopo? Ancora non ci sono certezze né accordi con l'attuale partner commerciale o con altri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento