INVIATO CITTADINO Centro storico, nuova chiusura in via Ulisse Rocchi

Ora quell’esercizio è chiuso e il titolare ha inaugurato un negozio similare in Santa Maria degli Angeli

Un altro esercizio che abbassa le serrande in via Ulisse Rocchi. Gli oneri erano pesanti e quella strada è ormai divenuta un deserto. Fra l’altro, il prodotto venduto era decisamente di nicchia, fra lo pseudo storico e l’esoterico. In quelle tre vetrine (due grandi, una piccola) un autentico campionario citazionale: mantelli, armature, elmi e cappelli, bastoncini magici di Harry Potter, accessori come anelli e complementi d’arredo in stile templare, copie di armi da taglio: spade, asce, pugnali, alabarde. E poi, elmi, scudi, cotte di maglia, armature, armi da fuoco in stile antico, armamentario da campo e da taverna, mazze, martelli, Grecia e Roma, articoli fantasy, Games of Thrones, the Hobbit, animali fantastici, materiali per scherma storica. Con speciale attenzione al Medio Evo e non solo. Simboli dei rioni perugini, abiti d’antan.

“Qualche volta – racconta Peppe Ciurnella, titolare della Ferramenta poco sotto, ex Bindocci – i bambini ai quali si rompeva la bacchetta magica venivano giù ad aggiustarla con la loctite”.

C’erano anche materiali adatti alla manifestazione braccesca, ma non hanno mai funzionato più di tanto: si sa, i perugini sono stuferecci e, dopo l’iniziale entusiasmo da sfilata, hanno decisamente mollato. E sono tornati seri. O seriosi, se preferite. Insomma: individui come Braccio…maneggiare con cura. E giusta diffidenza. Tenere le distanze.

Ora quell’esercizio è chiuso e il titolare ha inaugurato un negozio similare in Santa Maria degli Angeli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quei locali in via Ulisse Rocchi, ora sfitti, chissà mai se troveranno un nuovo locatario. Per adesso, le vetrine sono coperte da carta e fanno un po’ tristezza. Anche il regno di Harry Potter, come tante altre attività, è stato duramente colpito dal virus. Auguri al titolare per la prossima avventura. E per un deciso incremento delle vendite via web, che già funzionavano egregiamente. Ci ricorda una scritta: www.laforgiadelgrifone.it. Buona fortuna. Andate a visitare il sito e comprate qualcosa. Se vi va.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento