menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aspettando il Natale, nella Cappella del Sant'Anello prende forma un piccolo capolavoro

La Cappella del Santo Anello (in cattedrale) è oscurata, ma l'Inviato Cittadino ci mette il naso e... l'obiettivo

La Cappella del Santo Anello, in cattedrale, è “oscurata”. L’artistica cancellata che la recinge è infatti accompagnata, sui due lati a vista, da un’alta distesa di carta rossa che impedisce la visione dell’interno. La ragione è presto detta. Occorre proteggere da sguardi indiscreti l’opera che si sta facendo: ossia un bellissimo presepe. Che sarà certamente una sorpresa.

Come già accaduto in anni recenti, c’è un volontario appassionato che sta realizzando un piccolo capolavoro. Le statuine saranno quelle tradizionali, mentre la location è completamente artigianale. Da un buco dell’inferriata, l’Inviato Cittadino, infilandoci l’obiettivo, ha individuato un bellissimo villaggio tutto bianco, che costituirà la scenografia all’interno della quale verrà contestualizzata la capanna.

Se tutto andrà come previsto, il presepe dovrebbe essere in mostra a partire dall’8 dicembre, Festa dell’Immacolata Concezione. Quella che i perugini chiamano semplicemente “dla Madonna”. Per adesso, dobbiamo accontentarci di un paesaggio “rubato”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento