INVIATO CITTADINO Cattedrale, il portale dello Scalza coperto da un telo verde

Nessun allarme: si tratta di normale “piccola” manutenzione. Ieri era toccato all’ingresso di piazza Danti e oggi si lavora a quello di fronte alla Fontana

Coperto da un telo verde il portale dello Scalza (su progetto di Galeazzo Alessi), ossia quello che apre sull’ingresso laterale della cattedrale, versante piazza Grande.

Nessun allarme: si tratta di normale “piccola” manutenzione. Ieri era toccato all’ingresso di piazza Danti e oggi si lavora a quello di fronte alla Fontana, erroneamente ritenuto principale, solo perché è più utilizzato.

Il magnifico portale ligneo è opera di un grande artista che ne curò i minimi particolari. Qualche anno fa, era ridotto in cattive condizioni. Per questo, i canonici chiamarono in causa l’ebanista Gustavo Sanchirico, il mago del restauro ligneo. Non fu un lavoro semplice, ma l’opera ne uscì letteralmente rinata.

Ora si tratta di fare piccoli interventi, come quello di spalmare un idoneo protettivo che salvi il legno dalle offese degli agenti atmosferici, sole e umidità.

Dicono che domani sarà tutto finito. E il portale potrà essere ammirato dalle delegazioni che celebreranno ai Notari il settantesimo montessoriano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento