Castiglione del Lago, il nuovo reparto di Medicina dell’ospedale Sant’Agostino

Il reparto disporrà di 26 posti letto dislocati in 13 camere di degenza. Il sindaco Burico: "L’ospedale Sant’Agostino non è solo l’ospedale di Castiglione del Lago, ma è un tassello fondamentale della sanità di tutta la regione"

Inaugurato il nuovo reparto di Medicina dell’ospedale Sant’Agostino di Castiglione del Lago. Il reparto, circa 220 metri quadrati in totale, occupa il primo piano della palazzina di nuova costruzione, adiacente al corpo principale dell’ospedale, dove al piano terra sarà invece trasferito a breve il Laboratorio Analisi. 

"Questo è un importante segnale positivo - sottolinea il sindaco Burico - Ma occorre mantenere alta l’attenzione e stimolare Regione Umbria e USL per un rapido completamento dei lavori e per accelerare il ripristino dei servizi. L’ospedale Sant’Agostino non è solo l’ospedale di Castiglione del Lago, ma è un tassello fondamentale della sanità di tutta la regione".

La nuova Medicina del Trasimeno, spiega una nota del Comune di Castiglione del Lago, "disporrà di 26 posti letto dislocati in 13 camere di degenza, ognuna dotata di propri servizi igienici, oltre agli spazi dedicati al personale medico e infermieristico. È stato inoltre installato un ulteriore ascensore, il cui utilizzo da parte di visitatori e utenti incrementerà il livello di sicurezza dei percorsi, evitando qualsiasi promiscuità con l’attività di reparto".

E ancora. La struttura "dispone di impianto di condizionamento dell’aria e tutte le camere sono dotate di moderne dotazioni tecnologiche e di nuovi arredi. Il reparto, oltre ad avere tutti i comfort già elencati, consentirà di superare le criticità di tipo logistico e organizzativo derivanti dall’attuale articolazione delle aree di degenza in due diverse zone dell’ospedale: la presenza di 26 posti letto dislocati sullo stesso piano permetterà, infatti, di ottimizzare l’organizzazione e la turnazione del personale, nonché una migliore integrazione del personale medico".

Questa, aggiunge il Comune, è "un’ulteriore e importante tappa del progetto generale di ristrutturazione e di riqualificazione, che ha l’obbiettivo di assicurare un’integrazione sempre più efficiente e funzionale del Presidio nell’articolazione della Rete Ospedaliera Regionale". 

All'inaugurazione hanno preso parte il Responsabile Direzione Medica Ospedali del Trasimeno Stefano Lentini, la Direzione Aziendale, rappresentata nell’occasione dal Direttore Sanitario Massimo D’Angelo, il Sindaco di Castiglione del Lago Matteo Burico, la responsabile del POU Teresa Tedesco, il responsabile del Presidio e il personale del Reparto; il parroco di Castiglione Del Lago, Don Marco Merlini,  è intervenuto alla presentazione per la benedizione del nuovo reparto .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento