Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

INVIATO CITTADINO Carbonara Day, si celebra il piatto principe di Fratticiola Selvatica

L’Inviato Cittadino ricorda il poeta fratticiolese Tosello Silvestri

ritratto di Tosello Silvestri , eseguito dalla poetessa e pittrice Serena Cavallini. Sullo sfondo, l'immagine di Fratticiola

Oggi, Carbonara Day, si celebra il piatto principe di Fratticiola Selvatica. L’Inviato Cittadino ricorda il poeta fratticiolese Tosello Silvestri.

Il paese, fra il perugino e l’eugubino (di cui conserva in parte la “calata”), è legato alla cultura del carbone. Fin dall’antico, i suoi abitanti producevano e commerciavano questo prezioso combustibile.

Il toponimo è composto da Fratticiola, derivante da “fratta”, ossia “luogo scosceso con vegetazione impenetrabile”, e Selvatica, con evidente richiamo a “selva”, dato che il territorio è ricco di boschi.

Ma cosa c’entra il paese con la preparazione gastronomica?

Si dice che i lavoratori del carbone, impegnati nella cotta e non potendo allontanarsi, avessero intercettato le robuste qualità nutrienti di questo piatto unico. Infatti lo spaghetto alla carbonara è buono e sostanzioso, in quanto contiene rossi d’uovo, barbozzo o pancetta, pecorino romano, parmigiano reggiano, peperoncino e vino bianco.

Da quasi mezzo secolo (si è giunti alla 44.ma edizione, quella 2020 è saltata causa covid), anche in ricordo dell’attività tradizionale, si svolge nel paese una festa, detta appunto “Sagra del Carbonaio”.

In questa occasione si tengono la Mostra mercato del Mulo e del Cavallo da Soma e il Palio, che rende omaggio al fedele compagno di lavoro, costituito dal somaro.

Per tradizione, in occasione della festa dei santi patroni Pietro e Paolo del 29 giugno, si distribuivano gratuitamente a tutti i visitatori gli spaghetti alla carbonara.

L’occasione è propizia per ricordare la figura e l’opera del fratticiolese Tosello Silvestri, lirico cantore del paese e rigoroso tutore delle sue tradizioni. Per suo merito, la festa ha avuto sviluppo e successo. In memoria di Tosello, la Pro Loco, gli amici dell’Accademia del Dónca e il figlio Stefano hanno creato il premio di poesia a lui intitolato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Carbonara Day, si celebra il piatto principe di Fratticiola Selvatica

PerugiaToday è in caricamento