menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, consegnati i buoni spesa comunali ad altri 105 nuclei familiari di San Giustino

L'assessore Guerrieri: "Un aiuto e un segno di vicinanza ai cittadini in difficoltà"

Sono stati consegnati a 105 nuclei familiari i buoni spesa realizzati attraverso i fondi governativi nazionali dal Comune di San Giustino.

Le domande presentate erano state 142, delle quali 105 accolte mentre 37 sono quelle rispinte, poiché prive di requisiti. Molte famiglie hanno visto continuare se non addirittura peggiorare la propria situazione di disagio a causa del perdurare delle crisi pandemica e delle ricadute che questa sta avendo su tutto il tessuto economico e sociale del territorio.

Il contributo complessivo erogato in questo secondo bando dei buoni spesa è di euro 30.710, una somma importante anche se praticamente dimezzata rispetto al lockdown di aprile dove le domande pervenute furono 287.

"Siamo riusciti – commenta Andrea Guerrieri, assessore alle Politiche sociali - in modo rapido, equo e trasparente ad erogare entro l’8 gennaio tutti i buoni spesa destinati alle famiglie, migliorando la procedura attivata ad aprile scorso, per essere sempre più vicini ai cittadini che stanno attraversando situazioni di fragilità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento