menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il presidente Squarta incontra i ragazzi - coraggio che hanno denunciato i bulli: "Questa è l'Italia positiva"

"La denuncia degli episodi di bullismo di cui è stata vittima un vostro compagno di scuola è stata una grande dimostrazione di civismo, di responsabilità e di speranza"

Il presidente dell’Assemblea legislativa umbra, Marco Squarta, ha fatto visita agli studenti dell’istituto superiore di Perugia che hanno avuto il coraggio di denunciare le angherie di due bulli nei confronti del loro compagno di classe.

E così il presidente Squarta, rivolgendosi direttamente agli studenti: "Rappresentate il disegno dell'Italia positiva che non si arrende di fronte alle violenze. La denuncia degli episodi di bullismo di cui è stata vittima un vostro compagno di scuola è stata una grande dimostrazione di civismo, di responsabilità e di speranza". L’incontro con i ragazzi è avvenuto alla presenza del dirigente scolastico Giuseppe Materia.

“Il vostro senso civico, manifestato attraverso l'osservanza delle norme del vivere civile e il rispetto dei diritti altrui nella consapevolezza dei propri doveri, ha contribuito ad arginare aggressività e prepotenze in un contesto di convivenza come è, appunto, quello della scuola".

Le grandi conquiste nascono sempre da gesti di solidarietà - ha spiegato Squarta-. Con il vostro coraggioso gesto di altruismo insieme alla fiducia si rafforza la nostra democrazia. E quella lettera di denuncia indirizzata alla presidenza dimostra che tutti noi possiamo fare qualcosa per costruire un futuro migliore". Squarta invita dunque a "non cedere il passo a una società che dipinge i giovani come assenti, svogliati o passivi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento